Italiano English

Laboratorio Trasduzione del Segnale

L'attività del Laboratorio si concentra sull'alterazione ossido-riduttiva (redox) che incide sul ripiegamento proteico e tale alterazione nel reticolo endoplasmatico si ripercuote sull’omeostasi del calcio che governa la fisiologia muscolare. Le difficoltà nella manipolazioni in vivo dello stato redox hanno impedito fino ad ora lo studio dei pathway molecolari che collegano variazioni redox con la fisiologia muscolare. SEPN1, una proteina che se mutata causa delle miopatie congenite, gioca un ruolo importante nel mantenimento dell’equilibrio redox. I ricerctaori intendono quindi manipolare SEPN1 per individuare le proteine sensibili alle variazioni redox e connesse con la fisiologia muscolare.

 

Progetti di Ricerca:
- Basi Molecolari delle miopatie congenite collegate a SEPN1
- Sviluppo di terapie per le miopatie congenite collegate a SEPN1

Pubblicazioni selezionate

  • Codice: 15372
    Marino M, Stoilova T, Giorgi C, Bachi A, Cattaneo A, Auricchio A, Pinton P, Zito E
    SEPN1, an endoplasmic reticulum-localized selenoprotein linked to skeletal muscle pathology, counteracts hyper-oxidation by means of redox-regulating SERCA2 pump activity
    Hum Mol Genet 2015; 24: 1843-1855
    IF: 5.985
    Stato: Pubblicato
    PubMed icon
  • Codice: 14899
    Zito E
    PRDX4, an endoplasmic reticulum-localized peroxiredoxin at the crossroads between enzymatic oxidative protein folding and nonenzymatic protein oxidation
    Antioxid Redox Signal 2013; 18: 1666-1670
    IF: 7.667
    Stato: Pubblicato
    PubMed icon