Italiano English

#Quota100

L'iniziativa #quota100 si inserisce nell'ambito di un lungo periodo di attività che ha coinvolto il Laboratorio per la Salute Materno Infantile dell'Istituto di RIcerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS in tema di diseguaglianze in età evolutiva, iniziato con la pubblicazione del volume “Nascere e crescere oggi in Italia”,  proseguito con la pubblicazione di lavori scientifici e divulgativi, la creazione dell’indice di salute, la collaborazione  con il gruppo di lavoro per la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Gruppo CRC).
Scopo dell'iniziativa è sensibilizzare (attraverso 6 messaggi/immagini diffusi via mail e attraverso i social media) le istituzioni e i cittadini su alcuni dei bisogni/diritti ancora inevasi in età evolutiva e con una disattenzione che cambia a seconda del contesto di vita.

In questo periodo si parla molto di quota 100 (somma tra età anagrafica e anni di contributi lavorativi) come possibile soglia per consentire l'uscita anticipata dal mondo del lavoro.
Ma la "quota 100" potrebbe, e dovrebbe, essere anche un indicatore di inclusione e di garanzia di diritti, ancor più essenziale nell'età pediatrica e in adolescenza.
#Quota100, quindi, non solo per l'uscita dal mondo del lavoro, ma anche per entrarci con diritto ed equità!