Italiano English

Informative e deducibilità fiscali

L'Istituto Mario Negri è stato confermato nell'elenco dei soggetti che hanno finalità di ricerca scientifica.

Perciò i contributi a favore dell'Istituto:

  • per le persone fisiche, sono deducibili dal reddito dichiarato per un importo fino al 10% del reddito stesso, con un massimo di 70.000 euro;
  • 
per i soggetti IRES, i contributi sono interamente deducibili e non sono più soggetti al limite di deducibilità fiscale del 2% del reddito di impresa


Decreto Legge 14 marzo 2005 n. 35 - "Disposizioni urgenti nell'ambito del Piano di azione per lo sviluppo economico, sociale e territoriale"
14. Le liberalità in denaro o in natura erogate da persone fisiche o da enti soggetti all'imposta sul reddito delle società in favore di […]  fondazioni e associazioni riconosciute aventi per scopo statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica, individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri[…]  sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del dieci per cento del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.


Elenco dei soggetti destinatari dal sito del MInistero dell'Economia e delle Finanze


Legge 23 dicembre 2005 n. 266 - "Finanziaria 2006"
353. Sono integralmente deducibili dal reddito del soggetto erogante i fondi trasferiti per il finanziamento della ricerca, a titolo di contributo o liberalità, dalle società e dagli altri soggetti passivi dell’imposta sul reddito delle società (IRES) in favore di università, fondazioni universitarie di cui all’articolo 59, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, e di istituzioni universitarie pubbliche, degli enti di ricerca pubblici, delle fondazioni e delle associazioni regolarmente riconosciute a norma del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361, aventi per oggetto statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica, individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri […].


Elenco dei soggetti destinatari dal sito del MInistero dell'Economia e delle Finanze





Lasciti ed eredità


I lasciti, le donazioni patrimoniali e le liberalità a qualsiasi titolo a favore dell'Istituto da parte di persone fisiche sono esenti dall'imposta sulle successioni e sulle donazioni e dall'imposta di registro ai sensi dell'art. 3 D. L.vo 346/1990.