Ricerca

Dalla corsia al laboratorio e ritorno

Dai problemi degli ammalati ai modelli sperimentali, a livello cellulare e molecolare, per poi tornare agli ammalati. L’Istituto fa ricerca per migliorare la salute delle persone.

Individua i meccanismi di funzionamento degli organismi viventi, le ragioni dell’insorgere delle malattie, i processi che si sviluppano negli organismi in presenza di sostanze estranee; valuta l’efficacia degli interventi sanitari e delle attività di formazione e informazione rivolte anche al pubblico.

Dipartimenti & laboratori

Presso l'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS sono attivi 10 Dipartimenti: 6 ubicati presso la sede di Milano e 4 presso le sedi di Bergamo e Ranica (BG).
L’Istituto Mario Negri, accanto all’attività di ricerca sperimentale, svolge una intensa attività di ricerca clinica che si realizza attraverso la progettazione, il coordinamento e la partecipazione a numerosi studi clinici e la creazione e la gestione di registri di patologia.

Centro di politiche regolatorie in sanità

Il Centro promuove la ricerca clinica indipendente e valuta e discute la metodologia della ricerca clinica, la legislazione farmaceutica e le politiche sanitarie, per evidenziarne i limiti e proporre soluzioni utili al pubblico.

Centro economia sanitaria

Il CESAV svolge attività di ricerca nel settore sanitario attraverso l’analisi dei costi e dei benefici degli interventi in ambito sanitario e la valutazione delle best practice a livello europeo.

Centro di Ricerche Cliniche per le malattie rare
"Aldo e Cele Daccò"

Il Centro è nato nel 1992 con l’intento di promuovere la ricerca clinica indipendente e sviluppare farmaci a favore dei pazienti affetti da malattie rare. E' attrezzato con strutture dedicate (day hospital, ambulatori, laboratori di analisi) che consentono di seguire direttamente i pazienti di alcuni degli studi clinici in cui l’Istituto è coinvolto.

carta dei servizi

Registro studi clinici

Il registro degli studi clinici è stato creato nel 2011.
Gli scopi principali del registro sono:
- assicurare un’informazione trasparente e accessibile a tutti sulla ricerca clinica condotta dall’Istituto
- promuovere la registrazione degli studi e la collaborazione tra ricercatori

Visita il sito

Registri di patologia

GNMP

Il Registro raccoglie dati clinici e campioni biologici dei soggetti con glomerulonefrite membranoproliferativa (GNMP) e glomerulopatia a depositi di C3 (C3G), al fine di studiare anomalie biochimiche e genetiche e migliorare la possibilità di cura.

SEU/PTT

Il Registro raccoglie dati clinici e campioni biologici dei soggetti con Sindrome Emolitico Uremica (SEU) e Porpora Trombotica Trombocitopenica (PTT) e dei loro familiari, con l'obiettivo di studiare le anomalie genetiche e migliorare la possibilità di cura.

SNRS

Il Registro raccoglie dati clinici e campioni biologici dei soggetti con Sindrome Nefrosica Steroido -Resistente (SNSR) e dei loro familiari, con l'obiettivo di studiare le anomalie genetiche e migliorare la possibilità di cura.

Networks

Networks

Negli anni, l’Istituto Mario Negri ha creato una vastissima rete di collaborazioni, coinvolgendo centri clinici, associazioni di medicina generale, ospedali e università. Così sono nati importanti progetti di ricerca.

LEGGI DI PIù

Attività di supporto alla ricerca

Animal care unit

L’Animal Care Unit garantisce che tutte le sperimentazioni effettuate su animali da laboratorio avvengano nel rispetto della normativa vigente e secondo criteri internazionali ampiamente condivisi.

LEGGI DI PIù

Centro di risorse biologiche

Nato nel 2014 sotto l’impulso iniziale dei Dipartimenti di Oncologia e di Ricerca Cardiovascolare, il Centro raccoglie e conserva campioni biologici e dati ad essi associati a fini di ricerca biomedica.

LEGGI DI PIù

Pubblicazioni scientifiche

14.976

pubblicazioni scientifiche
aggiornato al 31/12/2018

7.922

articoli con impact factor
dal 1996 al 31/12/2018

43.891

impact factor totale
dal 1996 al 31/12/2018

Il fattore di impatto (Impact Factor o IF) misura -quantificandola - la frequenza con cui un articolo
scientifico viene ripreso in un dato anno da altre riviste. È il metodo più diffuso per valutare empiricamente importanza e credibilità di queste riviste. 

Pubblicazioni più recenti

Loading...

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Loading...

LOAD MORE

Tieniti aggiornato sulle novità dell'Istituto Mario Negri. 

Iscriviti alla newsletter
Pagina Inglese